venerdì 15 dicembre 2017
  Home arrow Gruppi arrow Caritativa e servizi arrow Servizio alla stazione arrow Alla stazione il venerdì sera
Menu principale
Home
Liturgia del giorno
Parrocchia
Missionari CPPS
Cons. Pastorale
Gruppi
InformaParrocchia
Foto & Video
Cerca
Links
News
Documenti
Approfondimenti
Contattaci
Amministrazione
papa Francesco




Karibuni

Link a Karibuni

PDF Stampa E-mail

ALLA STAZIONE IL VENERDI’ SERA

Fra le diverse attività di volontariato che abbiamo nella nostra Parrocchia vi è una realtà che viviamo ogni venerdì sera alla stazione.

Siamo un gruppo di volontari che si occupano con amore dei fratelli meno fortunati di noi: i senza tetto.

Il nostro servizio si divide in due momenti grazie alla generosità di alcuni parrocchiani che preparano a casa pasta, frittata ed arista; vi sono poi degli esercenti che contribuiscono con dolci, pane e frutta.

Tutto questo viene portato in Parrocchia (circolino) dove viene preparato in sacchetti e portati in stazione per essere distribuiti.

Perché facciamo questo? Il mio riferimento va ad una frase di Gesù “Quanto avete fatto a uno di questi piccoli, l’avete fatto a me” (Mt 25, 40).

L’Amore è quello che ci spinge ad essere solidali con i fratelli più bisognosi: ognuno di loro ha dietro le spalle un vissuto, una storia, dei fallimenti che lo hanno portato a non avere più nulla ed essere abbandonati da tutti.

Quando arrivi ti sorridono, ma solo con le labbra perché ti accorgi di quanto sono tristi, spenti i loro occhi, di quanto hanno bisogno di una parola di conforto, di amore; hanno fame di cibo spirituale quello che tocca la loro anima e li fa sentire amati, accolti, ascoltati. Proprio in quei momenti io vedo in loro il volto sofferente di nostro Signore e tu sei lì, vorresti abbracciarli tutti, far loro sentire quanto sono amati e quanto preziosi sono agli occhi di Dio e mi ripeto, il mondo sarà vinto con l’amore non con l’odio o la violenza.

Il nostro servizio è una goccia in un mare di miserie e di brutti avvenimenti che ti lacerano l’anima. Ma questa goccia è quella che fa girare il mondo nel verso giusto, che ti porta a capire quanto sei privilegiata nei loro confronti e ad apprezzare quello che il buon Dio ti dà.

Alla fine il loro piccolo sorriso è quello che ti porti dentro il cuore e che ti permette di ricominciare sempre senza arrenderti mai. Ma ricordati che sei e resterai sempre una serva inutile, preziosa agli occhi di Dio, ma sempre serva inutile.


UNA VOLONTARIA
 
< Prec.   Pros. >
2010 Parrocchia Preziosissimo Sangue - Firenze
Informazione - Sito svilupato con CMS Joomla! per Webmaster.